Eventi / News


16 set 2013
SIDI SPORT E CANNONDALE PRO CYCLING SEMPRE PROTAGONISTI INSIEME
Peter Sagan a segno in Canada ed Elia Viviani in Gran Bretagna

Maser (Treviso), 16 settembre 2013 - Continua la straordinaria stagione per il Team Cannondale Pro Cycling accompagnato come sempre dalle calzature Sidi Sport. Ad arricchire una stagione già carica di grandi soddisfazioni ed emozioni  nel week-end appena conclusosi sono arrivate altri due importanti successi.
In Canada Peter Sagan ha messo tutti in fila tagliando da solo a braccia alzate, davanti a Simone Ponzi e Ryder Hesjedal, il traguardo del Grand Prix Cycliste de Montreal. La dura corsa in linea canadese, inserita nel calendario World Tour, ha rappresentato un banco di prova importante per tutti coloro che vorranno provare ad essere protagonisti tra 15 giorni al Mondiale di Firenze e Sagan, al centro stagionale numero 22, con questo acuto ha voluto dire io ci sono.
Intanto sempre domenica dall’altra parte dell’Atlantico Elia Viviani è stato il più veloce di tutti nello sprint della tappa inaugurale del Tour of Britain, davanti a Alessandro Petacchi e Gerald Ciolek, centrando così tappa e prima maglia gialla. Per Viviani si tratta della sesta affermazione stagionale.   
Ad equipaggiare i campioni della corazzata Cannondale Pro Cycling ci sono le calzature Sidi Wire, il top di gamma in carbonio della collezione Sidi per la strada. Sidi non solo presente con le scarpe ai “piedi” dei suoi campioni ma anche con il brand sulle divise della squadra, un motivo di orgoglio in più per l’azienda di Maser (Treviso) che assieme al Team Cannondale Pro Cycling fino ad ora quest’anno ha ottenuto 35 successi