Eventi / News


4 set 2013
GRANDE SUCCESSO PER SIDI SPORT A EUROBIKE 2013
…con tanti i campioni in visita!

Maser (Treviso), 04 settembre 2013 - Si è conclusa con successo la partecipazione di Sidi Sport a Eurobike 2013 la fiera internazionale dedicata alla bicicletta, tra le più importanti al mondo, che si è svolta a Friedrichshafen in Germania dal 28 al 31 agosto.
Complessivamente sono stati oltre 45 mila i visitatori specializzati operanti nel settore, in rappresentanza di 111 nazioni, ai quali si aggiungono gli oltre 20 mila appassionati che hanno invaso i padiglioni della fiera nella giornata di domenica aperta al pubblico. Una passerella importante per il brand Sidi sia dal punto di vista commerciale che mediatico considerando gli oltre 1800 media presenti provenienti da ogni parte del mondo.
Presso lo stand Sidi i visitatori hanno potuto vedere da vicino tutti i modelli della collezione Sidi Sport per il 2014 tra cui spiccano Sidi Wire Carbon, la calzatura top di gamma per il ciclismo su strada, e Sidi Drako Carbon il modello numero uno per la mtb che sabato in Sud Africa si è appena  riconfermato Campione del Mondo del cross country assieme al grande Nino Schurter.
<Come sempre Eurobike rappresenta un appuntamento fondamentale, spiega Rosella Signori, sia per presentare  agli operatori e ai media del settore le nuove collezioni sia per rendersi conto di come si sta muovendo l’universo della bicicletta in previsione della prossima stagione. Inoltre è un occasione  importante per consolidare i rapporti commerciali già esistenti e per cercare di stringere nuovi contatti e ampliare sempre di più gli orizzonti in tutto il mondo.>
Numerosi gli ospiti che hanno fatto tappa per una visita presso lo stand Sidi Sport, per la gioia dei numerosi tifosi presenti a caccia di foto e autografi, come nel caso di Filippo Pozzato e Damiano Cunego, le due stelle del Team Lampre-Merida nel quale tutti i corridori utilizzato le calzature Sidi. Visita a Eurobike che sembra avere portato davvero fortuna a Filippo Pozzato vincitore poi del GP Plouay disputato domenica sulle strade della Bretagna, come sempre con ai piedi le sue inseparabili Sidi Wire. Una vittoria molto importante per Pippo soprattutto in ottica del Mondiale di Firenze ormai alle porte...
Tra le altre visite molto gradite quella di Elia Viviani del Team Cannondale Pro Cycling, che è l’altra formazione Pro Team tutta brandizzata Sidi e quella della fortissima pistard tedesca Kristina Vogel vincitrice del titolo olimpico della velocità a squadre nel 2012 a Londra e di due titoli mondiali. E poi ancora moltissime altre stelle del pedale di oggi come il biker svizzero Thomas Litscher, già campione del mondo tra gli junior e gli under23, e di ieri tra cui due grandi del ciclismo come Paolo Savoldelli e “Cecio” Rubiera e l’ex biker tedesco Mike Kluge.