Eventi / News


13 mar 2013
PARIS-NICE & TIRRENO-ADRIATICO NEL SEGNO DI SIDI SPORT
Dalla Francia all’Italia Sidi protagonista con i suoi campioni

Maser (TV), 13 marzo 2013 - Sidi Sport grande protagonista tra Paris-Nice e Tirreno-Adriatico nelle due più importanti corse a tappe di questo inizio stagione.
Grandi soddisfazioni per i colori Sidi sulle strade francesi con la vittoria della classifica finale da parte dell’australiano Richie Porte (Team Sky) che ha costruito il suo successo con la vittoria nella 5 tappa, tappa impegnativa di montagna, e della cronometro conclusiva di 9.6 km.
Alla Paris-Nice inoltre Sidi ha vinto la seconda tappa con arrivo in volata con il francese Nacer Bouhanni (Fdj), già a segno in questo inizio di stagione, con un podio tutto Sidi con Ale Jet Petacchi (Lampre-Merida), secondo, ed Elia Viviani (Cannondale) terzo.
In Italia, nella corsa dei due mari per Sidi è sfumata la vittoria della classifica generale con Chris Froome (Team Sky) che, dopo la bella vittoria nella 5° tappa a Prati di Tivo,  nelle ultime due tappe ha dovuto cedere la maglia azzurra di leader a Vincenzo Nibali.
Gli atleti Sidi hanno comunque corso da protagonisti, 5 le vittorie di tappa ottenute: oltre a quella di Froome ne sono arrivate 2 con Peter Sagan (Cannondale), la 2a e la 6a, 1 con Purito Rodriguez (Katusha), la 5a, e per concludere la splendida tripletta nella crono finale con primo il campione del mondo della specialità Tony Martin (Omega Pharma - Quick Step), secondo Adriano Malori (Lampre-Merida) e terzo il costaricano Andrey Amador (Movistar). Senza dimenticare la maglia di leader indossata dal polacco Michal Kwiatkowski (Omega Pharma - Quick Step)  prima e da Chris Froome poi.
Per Sidi Sport e i suoi campioni adesso è ora di guardare alla prima grande classica della stagione la Milano-Sanremo, la “Classicissima di primavera” in  programma domenica 17 marzo.