Eventi / News


11 set 2012
SIDI SPORT CAMPIONE DEL MONDO XCO CON NINO SCHURTER
Tutte le medaglie Sidi dei Campionati del Mondo di mountain bike

Maser (Treviso), 11 settembre 2012 - I Campionati del Mondo di mountain bike andati in scena in Austria, a Saalfelden-Leogang, hanno regalato davvero grandi soddisfazioni ai colori Sidi Sport. La gioia più grande è arrivata dalla prova elite uomini dove Sidi Sport ha conquistato la maglia iridata grazie alla splendida vittoria dello svizzero Nino Schurter, già iridato a Canberra 2009 e vincitore quest’anno della Coppa del Mondo, che in Austria ha soprattutto saputo prendersi la rivincita dopo l’argento conquistato alle Olimpiadi di Londra. Più che di rivincita per l’asso svizzero possiamo parlare di un’altra grande soddisfazione perché una medaglia olimpica è pur sempre un risultato prestigioso.
A completare il successo di Sidi troviamo anche le due medaglie vinte tra gli under 23 con il ceco Ondrej Cink, oro, e l’azzurro Daniele Braidot, bronzo, due giovani riders dei quali sentiremo sicuramente spesso parlare.
Sidi Sport inoltre ha potuto anche festeggiare la medaglia d’oro conquistata dalla nazionale italiana nel team relay, la staffetta, dove scendono in gara quattro atleti: uno junior, un under, un elite e una donna. L’under 23 Luca Braidot, fratello gemello di Daniele e come lui con ai piedi le calzature Sidi Sport, è stato l’ultimo frazionista che ha trascinato il quartetto azzurro verso la conquista del titolo iridato a squadre. I gemellini Luca e Daniele Braidot formano così una giovane coppia d’attacco tutta targata Sidi Sport.